menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
corrimano cup del quartiere lubiana

corrimano cup del quartiere lubiana

Cup del Lubiana: corrimano pericoloso per chi ha le stampelle

Disagi per i cittadini che si recano all'edificio di via Leonardo da Vinci per la prenotazione degli esami: i tubi che compongono l'appoggio per chi ha difficoltà di deambulazione ruotano su sè stessi

Un passaggio molto pericoloso per le persone che si trovano in situazioni anche temporanee di invalidità, proprio in uno dei luoghi dove le misure di sicurezza dovrebbero essere rispettate con più attenzione. Nel cuore del quartiere Lubiana l'edificio che ospita il Cup, posto in via Leonardo da Vinci, ed ogni giorno frequentato da tanti cittadini e cittadine per la prenotazione di esami medici, per sottoporsi a visite specialistiche o per questioni riguardanti carte legate alla sanità, ha una disfunzione degna di nota. Il corrimano della scalinata d'ingresso è pericoloso: chi si muove aiutato dalle stampelle o chi ha difficoltà di deambulazione non ha la possibilità di salire le scale in sicurezza perchè i tubi che lo compongono ruotano su sè stessi creando un effetto scivolo, che più di una volta ha rischiato di far cadere le persone che si aiutavano nella salita delle scale con la mano.

"E' incredibile, qui il corrimano è girevole- dice una signora che è appena uscita dal Cup con le stampelle. Almeno potrebbero mettere un cartello per segnalare il 'guasto' così chi come me deve usare le stampelle non rischia di cadere, come ho appena fatto nel salire le scale. Non penso che sia un oggetto di design quindi sarebbe bene che funzionasse". Anche altri signori anziani con il bastone ci dicono che quel corrimano è pericoloso ma tra chi viene qui spesso la questione è conosciuta: il problema nasce quando qualcuno che non è mai venuto cerca di appoggiarsi per avere un aiuto nella salita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento