Cronaca

Da Reggio Emilia cercano di raggiungere la Liguria: multati 6 motociclisti

Alcuni giovanissimi stavano giocando lungo i binari della ferrovia in via Berna: sono stati fatti allontanare

Sei motociclisti provenienti, partiti da Reggio Emilia stavano transitavano lungo la Valtaro per raggiungere la Liguria, ma sono stati fermati dai carabinieri al Passo della Cisa. I militari li hanno identificati e sanzionati per aver violato le norme relative al contenimento del contagio da Covid-19. I quattro, infatti, si erano spostati dal proprio comune di residenza e stavano per cambiare regione. 

A Salsomaggiore quattro persone sono state sorprese in strada a festeggiare oltre le ore 22 senza rispettare il distanziamento e il coprifuoco: anche per loro multe per 400 euro. A Fidenza è stato fermato e sanzionato un uomo proveniente da Piacenza.

Nel tardo pomeriggio di ieri, la pattuglia dei carabinieri della stazione Oltretorrente è arrivata in Via Berna per un gruppo di giovanissimi, tra i 12 e 14 anni, che stavano giocando sui binari della ferrovia. I militari hanno individuato i ragazzi, che sono stati fatti allontanare. Sempre a Parma in Via Emilia Ovest, la pattuglia del nucleo Radiomobile ha denunciato per furto una ragazza minorenne che poco prima aveva rubato alcuni profumi nel negozio Tigotà. 

In tutta la provincia nelle giornate di sabato e domenica, sono state controllate oltre 650 persone e 200 esercizi commerciali. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Reggio Emilia cercano di raggiungere la Liguria: multati 6 motociclisti

ParmaToday è in caricamento