menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Grande Maestro Michele Borghetti

Grande Maestro Michele Borghetti

Dama alla cieca contro 25 avversari: la sfida del Maestro Borghetti

L'attesa esibizione è prevista per sabato 24 sotto i Portici del Grano. La prima sfida alle 10,45, la seconda alle 15,00, aperta anche ai cittadini

Ha preferito le mosse alle parole Michele Borghetti che, in occasione della presentazione alla stampa dell'esibizione parmigiana di sabato 24, ha sfidato il Presidente del Coni Gianni Barbieri, a una partita di dama alla cieca. Di spalle e con una benda sugli occhi,  con il solo ausilio dell'annuncio dei numeri della mossa dell'avversario, rispondeva comunicando il proprio passo successivo. Livornese di 38 anni, il Grande Maestro Michele Borghetti è detentore del record mondiale, inserito nel guinness dei primati, di gioco “alla cieca”.

Attività che richiede particolare abilità e memoria per affrontare uno o più avversari senza vedere damiera e pedine. Borghetti è riuscito ad affrontare contemporaneamente ventitrè avversari con diciannove vittorie e sei pareggi. Ha sfidato l'attuale campione del mondo in Irlanda battendolo per sei volte. Presenti all'incontro con la stampa l'assessore alle Politiche per le Attività motorie e sportive Carlo Alberto Cova, l'assessore alle Politiche per l’Infanzia e la Scuola Giovanni Paolo Bernini, Walter Mazzali, fiduciario Federazione Italiana Dama Parma, Gianni Barbieri, presidente provinciale del Coni.

"E' uno sport educativo e, a maggior ragione in questo caso, perchè fatto senza l'ausilio della vista. E' un'esibizione importante per la città, perchè incita quanti si trovino in condizioni di disabilità ad avere maggiori stimoli. Per il prossimo anno scolastico cercheremo di portare il gioco della dama nelle scuole, proprio per la sua forte valenza educativa e di stimolo al ragionamento, in tempi dove regnano i videogames". 

Due le esibizioni previste per sabato 24 sotto i Portici del Grano. Alle 10,45 Borghetti sfiderà gli assessori Giovanni Paolo Bernini, Carlo Alberto Cova, Davide Mora. Particolarmente attesa l'esibizione delle 15,00 con una sfida simultanea contro venticinque avversari. I cittadini che vorranno partecipare alla sfida potranno sedersi al tavolo lasciato libero da chi ha perso. Al termine della sfida, Borghetti giocherà contro i tre avversari che lo hanno messo maggiormente in difficoltà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Attualità

Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, aumentano i ricoverati al Maggiore: "Giovani vettori del virus"

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento