Cronaca Via delle esposizioni

Fiere, ecco il degrado che accoglie il visitatore alle esposizioni

Ennesimo caso di abbandono illecito di rifiuti in città. Cumuli di resti edili e mobilia abbandonati lungo un'area di sosta ricavata in via delle Esposizioni, a pochi passi dall'area fiere

Degrado in via delle Esposizioni

Uno specchio di grandi dimensioni, una tenda, cuscini, mensole, pezzi di legno e plastica, un frigorifero, assieme a cumuli di resti edili abbandonati lungo la strada, montagne di mattoni, mattonelle frantumate, bidoni di vernice, cocci di vasi e anche una cassa in legno con lastre di cartongesso, abbandonata ai margini di una piazzola di sosta in via delle Esposizioni, a pochi passi da un casolare in attesa di ristrutturazione e scheletri di capannoni invasi dalla vegetazione.

Un'arteria creata per collegare l'uscita dal casello dell'autostrada con l'area Fiere di Parma senza passare dalla tangenziale, ma che in alcuni punti è diventata luogo dove svuotare la propria soffitta. L'ennesimo caso di degrado in città, che evidenzia una crescita del fenomeno dell'abbandono illecito di rifiuti, in particolar modo quelli speciali, nonostante la recente ordinanza firmata dal Commissario straordinario Mario Ciclosi per contrastare il degrado e tutelare il decoro urbano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiere, ecco il degrado che accoglie il visitatore alle esposizioni

ParmaToday è in caricamento