menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Degrado viale Toschi

Degrado viale Toschi

Passeggiata in viale Toschi? Sì, tra rifiuti, deiezioni e degrado

Una pessima pubblicità per i turisti lo stato del tratto di viale Toschi tra il punto bici e il torrente Parma, come denunciato da frequentatori e esercenti che chiedono maggiori controlli e sanzioni

Pareti interamente ricoperte da graffiti, anfratti usati come orinatoi a cielo aperto, lattine, rifiuti sparsi ovunque anche incastrati nelle cavità degli alberi a causa di bivacchi anche notturni. Questa la situazione di un tratto di viale Toschi, nel retro del punto bici e del bar in corrispondenza del parcheggio. Un viavai continuo durante il giorno per il grande numero di studenti che transitano in attesa dell'autobus, ma che diventa, come attestato dalle immagini e denunciato da chi lavora nei pressi, un angolo degradato anche la sera per i bivacchi notturni.

I gestori di un piccolo chiosco di gastronomia affermano di dover pulire tutti i giorni con acqua nei pressi della loro attività per contrastare il tanfo delle deiezioni e dei rifiuti abbandonati quotidianamente. Una pessima pubblicità per un angolo a un passo dalla Pilotta, dal Ponte Verdi e dal Parco Ducale, frequentato anche da numerosi ciclisti che transitano per costeggiare il torrente Parma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Riesplodono i contagi: 164 nuovi casi e 2 morti

  • Cronaca

    Pizzarotti: "Contagi a rimbalzo: dobbiamo tenere duro così"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento