menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marcello dell'Utri è stato estradato dal Libano: trasferito nel carcere di via Burla

L'ex-senatore del Pdl Marcello dell'Utri, condannato dalla magistratura italiana a 7 anni di carcere per concorso esterno in associazione mafiosa è stato trasferito nel carcere di via Burla a Parma

L'ex-senatore del Pdl Marcello dell'Utri, condannato dalla magistratura italiana a 7 anni di carcere per concorso esterno in associazione mafiosa è stato trasferito nel carcere di via Burla a Parma, una delle strutture carcerarie in Italia meglio strutturata per quanto riguarda le cure sanitarie. Marcello dell'Utri, che si trovava latitante in Libano è stato estradato e stamattina, venerdì 13 giugno, è giunto all'aeroporto di Fiumicino ed è poi stato trasferito in ambulanza in via Burla. Quello che fu uno dei pionieri di Forza Italia ha viaggiato su un volo Alitalia, in compagnia di agenti dell'Interpol, ed è arrivato a Fiumicino verso le sette. 

Ad accoglierlo poliziotti della Polaria e funzionari della Dia che gli hanno notificato l'ordinanza di esecuzione della pena a sette anni di reclusione. Al suo arrivo allo scalo romano, gli uomini della Dia hanno sequestrato a Dell'Utri una "consistente somma" di denaro. Il provvedimento, disposto dalla procura generale di Palermo, ha previsto anche la confisca di alcuni telefoni cellulari e alcune agende.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Prosegue la campagna vaccinale: a Parma quasi 174 mila dosi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento