menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trovati in possesso di hashish e marijuana: denunciata una coppia di Salsomaggiore

I due conviventi sono stati fermati dai carabinieri a Tabiano mentre viaggiavano a bordo della oro utilitaria. I militari gli hanno sequestrato hashish, marijuana e un bilancino di precisione che nascondevano in casa.

Denunciata dai carabinieri con l'accusa di detenzione e spaccio di stupefacenti una coppia di origine fidentina ma residente a Salsomaggiore Terme. Quarantaquattro anni lui, trentasei lei, i due sono stati fermati qualche giorno fa a Tabiano a bordo della loro auto utilitaria nel corso di un controllo dei militari finalizzato alla prevenzione dello spaccio e del controllo di persone sospette.

I carabinieri hanno percepito immediatamente nell'aria un odore inconfondibile di marijuana, quindi hanno deciso di approfondire i controlli carico dei due, sia in macchina, rinvenendo subito una quantità della sostanza stupefacente, e poi a casa della coppia. La perquisizione domiciliare ha portato al sequestro di 65 grammi di hashish, 16 grammi di marijuana e di un bilancino di precisione per pesare le sostanze.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: scendono i casi, salgono i morti

  • Cronaca

    Oggi il Dpcm: le scuole a Parma verranno chiuse?

  • Attualità

    Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento