Il Siulp su Parma-Reggiana: "Superficialità e sottovalutazione"

Il sindacato ha inviato al questore di Parma una richiesta di chiarimenti

Il Siulp di Bologna, dopo aver ricevuto "numerose segnalazioni sull'approssimazione e inadeguatezza circa la gestione del servizio" ha inviato al questore di Parma una richiesta di chiarimenti dopo il derby Parma-Reggiana. Ecco la nota

"Pur comprendendo tutte le difficoltà del caso, magari accentuate anche dal reciproco astio che nutrono le due tifoserie interessate trattasi sempre di un incontro di calcio programmato da tempo e pertanto, rientrante in quei servizi prevedibili, per cui gli errori gestionali dovrebbero ridursi al minimo. Purtroppo, come ben sa, non è andata così, tant'è che i colleghi impiegati del Reparto Mobile di Bologna ci hanno segnalato situazioni di evidente criticità organizzativa e gestionale, tali da averli esposti a rischi per la loro stessa incolumità. Possiamo comprendere un 'incidente di percorso', 'un imprevisto' ma non certo tollerare quanto accaduto in stazione, emblema della superficialità e sottovalutazione con cui si è approcciati al servizio, rendendo di fatto facilmente vulnerabile il dispositivo iniziale nei due momenti clou, ovvero l'arrivo dei tifosi. Questi, oltre ad essere stati di gran lunga superiori al personale previsto per l'arrivo, hanno approfittato della 'ghiotta' occasione, minando seriamente l'incolumità dei colleghi, i quali si sono letteralmente visti travolgere dalla folla sopraggiunta e costretti a porvi rimedio in una condizione rischiosissima".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenta una bimba di 8 anni nel suo negozio: arrestato commerciante 37enne

  • Terrore in A1, auto si schianta e si incendia vicino al treno deragliato: muore una 21enne parmense

  • Bimba di sei anni muore per meningite

  • Schianto mortale in A1: arrestato il pirata della strada che ha travolto l'auto dei quattro giovani

  • "Addio Alessia, che tu ora possa trovare la serenità"

  • Sbarca a Parma la truffa del finto incidente: "Un giovane si butta sotto l'auto, simulando di essere investito"

Torna su
ParmaToday è in caricamento