Ignoti devastano la biblioteca Guanda: razziate videocamere e proiettori

Alcuni uffici della biblioteca 'Guanda' sono stati devastati da ignoti. Gli uomini della squadra Volanti della polizia ipotizzano che si possa trattare di balordi a caccia di un facile bottino

Alcuni uffici della biblioteca 'Guanda' sono stati devastati da ignoti. Gli uomini della squadra Volanti della polizia ipotizzano che si possa trattare di balordi a caccia di un facile bottino. I ladri sono entrati nei locali della biblioteca pubblica da una porta a vetri che affaccia sui giardini del complesso di San Paolo, in pieno centro storico. Hanno sfasciato arredi e portato via macchine fotografiche, una videocamera e un proiettore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuovo focolaio nella Bassa: 33 lavoratori contagiati

  • Blitz contro gli assembramenti: chiuso un locale in via Emilio Lepido

  • Coronavirus, a Parma 13 nuovi casi: 9 sono i lavoratori della cooperativa

  • Trovato il corpo del 18enne parmigiano annegato in mare

  • Tragedia: 25enne muore in ospedale 18 mesi dopo l'incidente

  • Affittano una casa al mare ma la trovano occupata: coppia di Felino truffata via internet

Torna su
ParmaToday è in caricamento