Devastata la baita degli alpini di Medesano

Alcuni malviventi si sono introdotti nella sede di via Verdi ed hanno rubato denaro e salumi

Sono entrati all'interno della baita degli Alpini di via Verdi ed hanno compiuto gesti vandalici, oltre a bivaccare all'interno della struttura, lasciando sporcizia e rifiuti. Nella notte tra venerdì e sabato alcune persone hanno fatto irruzione: usando una picozza alpina hanno rotto, come prima cosa, il vetro di una finestra sul retro. Dopodichè hanno forzato alcuni cassetti, rubando le poche banconote presenti ed alcuni salumi. Non contenti hanno anche aperto il frigo e consumato il cibo presente all'interno, come per esempio alcune confezioni di gelati. Si sono bevuti anche una birra e poi sono scappati. La denuncia è stata presentata ai carabinieri di Salsomaggiore Terme che stanno portando avanti le indagini per identificare i responsabili. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolto da un furgone e sbalzato contro una moto: ciclista 45enne gravissimo

  • A Parma il primo impianto dello stimolatore capace di interrompere i segnali di dolore al cervello

  • Devasta la stazione rischiando di far deragliare un treno: arrestato 21enne tunisino

  • Incidente sull'Asolana: moto contro un'auto, muore 50enne motociclista

  • Coronavirus, è il giorno 'zero': né decessi, né contagi

  • Tragedia in Appennino: trovato morto escursionista 55enne parmigiano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento