menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Differenziata in centro: "Dopo la denuncia nulla di fatto"

Una settimana fa, in seguito a una segnalazione del lettore Guido Tosi, abbiamo documentato la presenza di cumuli di immondizia lasciata a marcire sotto il sole dai cittadini che non fanno la raccolta differenziata. Oggi, dopo sei giorni, nulla è cambiato.

Guido Tosi, residente in borgo Riccio, torna a denunciare il problema della spazzatura abbandonata agli angoli dei borghi storici di Parma. Solo una settimana fa, in seguito a una sua segnalazione,  e abbiamo documentato la presenza di cumuli d'immondizia lasciata a marcire sotto il sole dai cittadini che non fanno la raccolta differenziata.

Oggi, a distanza di sei giorni, tra borgo San Claudio e piazzale San Lorenzo nulla è cambiato: "Questo è il risultato ottenuto - ci scrive Tosi inviandoci una nuova foto della spazzatura lasciata in borgo San Claudio - a seguito della mia denuncia e del vostro servizio sulla spazzatura abbandonata nei borghi del Centro. Non commento ulteriormente, la gentaglia maleducata dalla quale siamo circondati sa perfettamente di poter fare il proprio comodo perché nessuno interverrà. Mancano i mezzi ma manca anche la volontà. Guido Tosi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Attualità

L'11 Maggio passa il Giro

Ultime di Oggi
  • Sport

    Troppa Atalanta, il Parma si arrende: manita di Gasp, altro schiaffo

  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 86 casi e un decesso

  • Cronaca

    Parma, sì ad altre riaperture. E da metà maggio coprifuoco posticipato

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento