Ambiente, Parma chiude il 2013 sfiorando il 60% di raccolta differenziata

L'assessore all'Ambiente Gabriele Folli: "Siamo il miglior capoluogo di Provincia della Regione in termini di rifiuto indifferenziato procapite avviato a smaltimento"

"Raccolta differenziata. Ottimi i risultati di dicembre -si legge in una nota del Comune di Parma- che portano Parma al 58,5% nell’ultima parte dell’anno. Molto interessante anche il calo del rifiuto indifferenziato che su base annua arriva all’11,2% con 5.266 tonnellate in meno inviate a smaltimento. I risultati acquisiti, con di fatto solo 6 mesi a pieno regime per la maggior parte dei quartieri avviati con il porta a porta integrale, fanno ben sperare per ulteriori progressivi miglioramenti nel corso del 2014 quando verranno avviati quartiere Pablo e  il San Leonardo entro marzo-aprile".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Parma è una città complessa di 190.000 abitanti-ha commentato l'assessore all'Ambiente Gabriele Folli- che nonostante le difficoltà sta procedendo a spron battuto verso livelli inimmaginabili solo 2 anni fa. Siamo il miglior capoluogo di Provincia della Regione in termini di rifiuto indifferenziato procapite avviato a smaltimento che dovrebbe essere il vero indicatore della virtuosità di un territorio. E’ vero infatti che vi sono piccoli comuni che raggiungo percentuali attorno all’80% di raccolta differenziata ma che per quasi la metà è costituita da sfalci e potature del verde, frazioni molto più facili da intercettare rispetto ad un sistema porta a porta in un centro fortemente urbanizzato come è il nostro.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento