Differenziata al Pablo. Proteste dei residenti: 'L'area sarà ancora più degradata'

Inizia la raccolta ma anche le proteste. "L'indifferenziato verrà raccolto solo una volta a settimana. Penso che sia inammissibile: questo genererà un degrado non indifferente con buste lasciate in strada"

Il Comune di Parma ha avviato il progetto di raccolta differenziata 'spinta' al quartiere Pablo. Come in altre zone della città anche qui il progetto prenderà il via. Ieri gli addetti di Iren sono passati casa per casa per distribuire i kit con il calendario dei ritiri e tutto il necessario per la raccolta. Con l'avvio del nuovo sistema sono iniziate le prime proteste da parte dei residenti che vivono già in una zona in balìa del degrado e che, con le nuove norme, temono che le immagini di rifiuti indifferenziati abbandonati vicino alle campane del vetro, possano concretizzarsi anche qui.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Hanno portato il kit e il bidoncino grigio da tenere in casa" ci racconta una residente in viale Piacenza, zona già nota per fenomeno di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel nuovo calendario ho notato che l'indifferenziato verrà raccolto solo una volta a settimana. Penso che sia inammissibile: questo genererà un degrado non indifferente con buste lasciate in strada". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Maxi rissa con i coltelli all'alba all'ex Salamini, quattro feriti: due gravi al Maggiore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento