Diritti dei migranti: la storia di Joseph raccontata agli studenti di Art Lab

Gli studenti del corso di italiano incontrano Joseph, un giovane nato a Roma che a 33 anni non ha ancora ottenuto la cittadinanza e gira l'Italia per raccontare la sua storia

Una lezione diversa dalle solite quella di oggi per gli studenti del corso di italiano organizzato da Art Lab, che attraverso la testimonianza itinerante di Joseph hanno potuto confrontarsi sulla questione dei diritti dei migranti e della cittadinanza. Joseph da tempo porta avanti la sua campagna di sensibilizzazione in giro per l’Italia per far conoscere la sua storia: 33 anni, incensurato, nato e cresciuto a Roma da genitori eritrei, non ha ancora ottenuto la cittadinanza italiana. Joseph racconta la sua storia e le difficoltà continue che negli anni ha dovuto affrontare per un riconoscimento che ancora non ha ottenuto, le questioni burocratiche e la nascita di una figlia di 10 anni nata in Italia avuta da una compagna italiana. Il sistema di sfruttamento del lavoro in nero, la difficoltà per la regolarizzazione degli immigrati, le risposte della classe politica e la necessità di una maggiore presa di coscienza per attuare un piano sistematico solo alcuni dei temi affrontati nel corso dell’incontro al Parco Ducale. “Fondamentale il dialogo per provare a cambiare le cose, l’unico modo per reagire è far sentire la nostra voce organizzando iniziative pacifiche, come la giornata del migrante – sottolinea Joseph -. Spesso però manca una presa di coscienza da parte dei migranti stessi sulla necessità di esprimere dissenso e aderire alle iniziative pubbliche per chiedere il rispetto dei propri diritti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

  • Da Piazza della Pace a Piazza Garibaldi: anche Parma protesta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento