Disavventura a Sondrio per un 46enne di Parma: soccorso nel Bondengo

Si infortuna mentre fa canyoning

Nel pomeriggio dell'11 luglio, nel torrente Bodengo 2, un parmigiano di 36 anni si è infortunato mentre praticava canyoning nel torrente Bodengo 2. Ha riportato una distorsione alla caviglia e quindi è stato necessario soccorrerlo. La Centrale operativa ha inviato sul posto i tecnici del Cnsas, VII Delegazione, Stazione di Chiavenna, e il Sagf - Soccorso alpino Guardia di finanza. Il recupero è avvenuto per mezzo del palo pescante. Impegnati in tutto una ventina di soccorritori. L’intervento è terminato in serata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Verso il nuovo Dpcm: ecco cosa riaprirà e cosa no

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento