Sequestrata maxi discarica abusiva a Ghiare di Berceto

I carabinieri hanno posto i sigilli, nell'area sono presenti batterie usate di automobili, pneumatici usati e materiale organico: avviata la bonifica ambientale

Una maxi discarica abusiva, proprio di fianco all'ex fornace di mattoni e di alcune abitazioni. Siamo a Ghiare, frazione del Comune di Berceto e qui i carabinieri hanno posto i sigilli ad un'area di vaste dimensioni all'interno della quale, nel corso del tempo, sono stati accumulati numerosi rifiuti: ci sono le batteria di automobili, materiali organici non identificati ed in decomposizione, pneumatici di automobili. Lo smaltimento di rifiuti non era ovviamente autorizzato e le indagini dei militari hanno portato al sequestro: i sigilli sono stati posti dai carabinieri di Berceto, sotto la giurisdizione del comando territoriale di Borgotaro ed in collaborazione con i tecnici dell'Arpae di Fidenza. Sono stati attivati tutti i protocolli per la verifica dei rischi ambientali. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Telefonate per cambiare contratti luce e gas: Federconsumatori mette in guardia gli utenti

  • Paura a Mamiano, auto finisce nel canale e si schianta contro un muretto: gravissimo bimbo di 9 anni

  • Bomba d'acqua a Parma: allagamenti e disagi alla circolazione stradale

  • Incidente in tangenziale, è giallo: bici accartocciata e tracce di sangue ma il ferito non si trova

  • Assicuratore-pusher 37enne gestiva un traffico di marijuana e hashish in Università: quattro arresti

  • Gioca 5 euro e vince 66 milioni di euro: maxi vincita al Superenalotto a Basilicagoiano

Torna su
ParmaToday è in caricamento