E' ai domiciliari. Dopo il processo si ferma a fare spesa: in manette 26enne di Colorno

Al termine del processo aveva l’obbligo di rientrare in abitazione ma non si era attenuto prescrizione, facendosi notare in tarda mattinata in un centro commerciale della città

Qualche giorno fa i Carabinieri di Colorno hanno dato esecuzione ad un ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP di Parma a seguito di informativa degli stessi Carabinieri. Il provvedimento è stato eseguito nei confronti di un giovane colornese di 26 anni che già era stato arrestato su ordinanza nel mese di dicembre 2013 perché individuato responsabile, in concorso con altri due soggetti - quelli arrestati in flagranza di reato -  di furti di materiali in alcuni cantieri della zona, avvenuti in principio dell’estate 2013. La misura della custodia cautelare in carcere era stata successivamente convertita in detenzione domiciliare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giorno 17 u.s. lo stesso giovane era stato autorizzato ad uscire di casa per recarsi in Tribunale al suo processo per quel reato di furto. L’udienza si era tenuta fra le prime di quella giornata e si era conclusa dopo qualche minuto in ragione del fatto che l’imputato aveva scelto di avvalersi del patteggiamento a seguito del quale era stato condannato ad un anno di reclusione. Al termine del processo aveva l’obbligo di rientrare in abitazione ma non si era attenuto prescrizione, facendosi notare in tarda mattinata in un centro commerciale della città da un carabiniere della Stazione di Colorno. Ne scaturiva una nuova informativa di reato alla quale faceva riscontro una nuova ordinanza di revoca degli arresti domiciliari e di ripristino  della custodia cautelare in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Maxi rissa con i coltelli all'alba all'ex Salamini, quattro feriti: due gravi al Maggiore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento