Donna aggredita da un giovane in via Farini: "Mi ha rubato il portatile e poi è scappato in scooter"

La testimonianza della vittima: "Le persone hanno sentito le urla e visto la scena ma nessuno si è avvicinato"

Un nuovo caso di aggressione e scippo in pieno centro storico a Parma, nella serata di mercoledì 22 gennaio, verso le ore 21. "Stavo tornando a casa, dopo il lavoro, e sono stata aggredita in via Farini da un giovane che era a bordo di uno scooter con il bauletto per le pizze. Si è avvicinato e mi ha rubato il computer portatile". Inizia così il racconto di una donna che ha denunciato di essere stata scippata verso le ore 21 di ieri, mercoledì 22 gennaio, in pieno centro storico.

La vittima, che ha presentato denuncia ai poliziotti che ora stanno indagando sulla vicenda, era a piedi e stava camminando. Arrivata all'altezza dell'autoscuola è stata avvicinata da un giovane che le ha sfilato il computer portatile. "Dopo lo scippo è fuggito con lo scooter, verso piazza Garibaldi. Le persone hanno sentito le urla e visto la scena ma nessuno si è avvicinato. Sono poi entrata in un bar: da lì ho chiamato la polizia perchè avevo il cellulare scarico". Gli agenti sono arrivati sul posto per raccogliere la testimonianza della donna ed ora stanno lavorando per identificare l'aggressore. 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Basket in lutto: muore la 18enne Alessia Zambrelli

  • Violenta una bimba di 8 anni nel suo negozio: arrestato commerciante 37enne

  • Terrore in A1, auto si schianta e si incendia vicino al treno deragliato: muore una 21enne parmense

  • Schianto mortale in A1: arrestato il pirata della strada che ha travolto l'auto dei quattro giovani

  • "Furti nel parmense: attenti alla banda di ladri che gira a bordo di una Giulietta"

  • "Addio Alessia, che tu ora possa trovare la serenità"

Torna su
ParmaToday è in caricamento