Il compagno riceve un sms: lei tira un pugno ad una porta di vetro e si ferisce la mano

La donna, che è stata trasportata al Pronto Soccorso per controllare se, oltre ai tagli, abbia riportato anche lesioni alle ossa. In vacanza a Ramiola per Pasquetta: l'incidente dopo una scenata di gelosia per un messaggio di un'altra donna

Il giorno di Pasquetta trascorso di una coppia di Ferrara a casa di amici a Ramiola, nel Comune di Medesano, dopo una lunga scampagnata in bicicletta. Una mattinata apparentemente felice che si è conclusa con la donna ferita gravemente ad un mano. Il motivo? Una scenata di gelosia per il messaggio ricevuto dal compagno. Incredibile ma vero. L'incidente si è verificato nella mattinata di ieri, 17 aprile, giorno di Pasquetta all'interno dell'abitazione di una coppia di amici, residenti nel Comune di Medesano.

Secondo le prime informazioni i due si sono recati da coppia parmense per trascorrere la giornata di festa. Ad un certo punto il compagno ha ricevuto un messaggio, che la donna ha letto: da lì in poi lei è andata su tutte le furie ed ha tirato un pugno ad una porta a vetri, non pensando alle conseguenze. Spinta dalla rabbia e dalla gelosia ha effettuato il gesto, che le è costato caro. Si è gravemente ferita ad una mano: il compagno e le altre persone presenti nella casa hanno chiamato i soccorsi: i militi dell'Assistenza Pubblica di Fornovo sono giunti sul posto, insieme al medico che ha visitato la donna. Poco dopo si è ritenuto il ricovero presso il Pronto Soccorso dell'Ospedale Maggiore di Parma per accertamenti. I Carabinieri di Medesano e di Salsomaggiore stanno verificando le ricostruzioni dell'accaduto. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I cinque migliori ristoranti per la pausa pranzo a Parma

  • È morto il 46enne investito da un ciclista in piazzale Picelli

  • "Buon viaggio Schinca": il ricordo degli amici del 40enne morto dopo lo schianto in moto

  • Fontanellato: 40enne morsa al polpaccio da una nutria

  • Dal Festival del Cioccolato all'enogastronomia, castelli e visite guidate: ecco il week end

  • Piazzale Picelli, 46enne morto dopo lo scontro con una bici: ciclista nigeriano accusato di omicidio stradale

Torna su
ParmaToday è in caricamento