menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'intervento delle forze dell'ordine oggi 16 novembre in via Bixio

L'intervento delle forze dell'ordine oggi 16 novembre in via Bixio

Donna si barrica in casa e minaccia il figlio e l'ex compagno con una katana

La protagonista della vicenda, in osservazione al Pronto Soccorso, è stata denunciata per minacce aggravate e resistenza a pubblico ufficiale

L'ex compagno spaventato ha chiamato la polizia. La donna nel frattempo si era chiusa in casa con il figlio e non voleva saperne di farlo entrare. Una mattinata insolita in via Bixio, dove il 16 novembre, una donna armata di katana, una spada che si usa di solito come oggetto di collezione, ha minacciato di uccidere il figlio che aveva con sé.

Il bambino, ci riferiscono, non sarebbe mai stato in pericolo, ma lo spettacolo è stato movimentato soprattutto per i passanti che hanno sostato per qualche minuto là davanti. Certamente non quattro ore, tanto è durato il ' teatrino' prima che gli agenti si facessero aprire la porta.  

La donna è stata denunciata per minacce aggravate e resistenza a pubblico ufficiale, mentre il bambino è stato affidato al padre, estraneo a questa vicenda. La donna è stata ricoverata all'ospedale in osservazione, con gli agenti che hanno provveduto a sequestrare l'arma. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 73enne ha un malore dopo il vaccino Pfizer

  • Attualità

    Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento