menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Donna scippata sull'autobus in via Repubblica

Il conducente ha fermato il mezzo davanti alla Prefettura: sono stati fermati due uomini pluripregiudicati ma il portafoglio non è stato trovato

Alle 13.20 di ieri 2 novembre 2016 un autobus della linea 3 si è fermato in Strada della Repubblica davanti alla Prefettura ed ha chiesto l’intervento della Polizia di stato perché a bordo una donna era stata borseggiata del portafogli dalla borsetta che teneva infilata al braccio. La vittima ha riferito di essersi sentita urtata da parte di altri passeggeri ed aver constatato che dalla borsetta mancava il portafogli. Individuati a bordo dell’autobus, in base alle indicazioni della donna, i passeggeri che più le si erano trovati vicini lungo il percorso, sono state identificate e fatte scendere dal mezzo tre persone: una donna accompagnata da due bambini, poi risultata estranea ai fatti, e due uomini. Questi ultimi, uno di origini siciliane residente a Bologna ed uno di nazionalità albanese residente in provincia di Reggio Emilia, sono risultati entrambi pluripregiudicati e sono stati condotti in Questura per accertamenti. Gli accertamenti hanno dato esito negativo e non è stato possibile accertare se effettivamente siano stati loro gli autori del borseggio, dal momento che il portafogli oggetto di furto non è stato rinvenuto. Nei confronti dei due uomini comunque è stato avviato il procedimento per l’applicazione della misura di prevenzione del Divieto di ritorno nel territorio del Comune di Parma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento