Terrore in via Gramsci: aggredisce due studentesse e poi fugge. È caccia all'uomo

Un uomo in bici con il passamontagna ha scagliato a terra due 19enni per rapinarle: loro hanno reagito aiutate da una residente che si è messa ad urlare dalla finestra

Paura l'altra sera in via Gramsci a Parma per due ragazze di 19 anni che stavano tornando a casa in bicicletta: erano da poco passate le 23 del 2 ottobre quando, all'improvviso, un uomo coperto da un passamontagna e a bordo di una bicicletta ha cercato di rapinarle. Le due giovani, nate in Germania e residenti in Trentino Alto Adige a Parma per motivi di studio, si sono accorte della presenza dell'uomo dalle sue urla e dalle minacce: il giovane con il volto coperto ha iniziato, anche a distanza, a chiedere i soldi, poi le ha spinte facendole cadere a terra. Il tentativo di rapina è avvenuto tra via Gramsci e l"l'incrocio con viale Osacca, di fronte all'Ospedale Maggiore. 

Le due 19enni, nonostante fossero a terra, sono riuscite a reagire e ad allontanare il rapinatore, facendolo scappare. Nel frattempo anche una donna, dopo essersi affacciata alla finestra perché aveva sentito le grida delle due donne, ha a sua volta urlato per cercare di far allontanare l'aggressore, che è fuggito facendo perdere le proprie tracce. Il giorno dopo le ragazze hanno fatto denuncia ai carabinieri di Parma, che hanno attivato le indagini per cercare di identificare il malvivente. I militari hanno raccolto il racconto delle due giovani donne che hanno avuto il coraggio di reagire e di difendersi da sole. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Telefonate per cambiare contratti luce e gas: Federconsumatori mette in guardia gli utenti

  • Paura a Mamiano, auto finisce nel canale e si schianta contro un muretto: gravissimo bimbo di 9 anni

  • Bomba d'acqua a Parma: allagamenti e disagi alla circolazione stradale

  • Incidente in tangenziale, è giallo: bici accartocciata e tracce di sangue ma il ferito non si trova

  • Assicuratore-pusher 37enne gestiva un traffico di marijuana e hashish in Università: quattro arresti

  • Gioca 5 euro e vince 66 milioni di euro: maxi vincita al Superenalotto a Basilicagoiano

Torna su
ParmaToday è in caricamento