Spaccio nelle scuole, blitz in via Toscana: studente segnalato

I finanzieri sono entrati all'Itis, all'Ipsia e all'Istituto Giordani alle 8 di mattina ed hanno perquisito gli zainetti degli studenti. Un ragazzo è stato trovato in possesso di hashish

Emergenza droga nelle scuole superiori di Parma? Evidentemente l'allarme c'è tanto che la Guardia di Finanza ha deciso di fare una perquisizione durante l'orario delle lezioni. I finanzieri, con un cane antidroga, si sono recati all'Istituto Giordani, all'Ipsia e all'Itis, per controllare gli studenti e l'eventuale presenza di sostanze stupefacenti. Attorno alle 8 di ieri mattina è scattato il blitz della Guardia di Finanza in via Toscana. I finanzieri hanno perquisito gli studenti nelle classi, chiedendo di svuotare gli zainetti.

SPACCIO DAVANTI ALLE SCUOLE. Un giovane è stato trovato in possesso di una modica quantità di hashish e quindi segnalato come consumatore. Nell'area del parco  Ex Eridania lo spaccio di sostanze stupefacenti è verificato e si teme che ci possano essere legami con il 'piccolo' spaccio all'esterno degli istituti scolastici, ubicati molto vicino al parco. Gli inquirenti, dopo le varie segnalazioni dei presidi degli istituti e degli insegnanti, hanno concentrato l'attenzione su queste scuole. Non è escluso però che i controlli si estendano anche ad altri istituti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento