rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

I Carabinieri setacciano i parchi con i cani antidroga: 47enne in manette

In totale sono stati sequestrati più di 100 grammi di sostanze stupefacenti: un cittadino ha visto i pusher nascondere 10 grammi di hashish ed ha avvertito i militari

Sicurezza, degrado e spaccio di sostanze stupefacenti in numerose zone della città. Proseguono e si rafforzano i controlli condotti dai Carabinieri di Parma per il contrasto dello spaccio di droga: ieri 27 settembre i militari hanno portato avanti un'operazione, anche seguendo le segnalazioni dei cittadini. E' stato setacciato il parco Magnanini, una piccola area verde posta nella zona di via Venezia: i cittadini infatti avevano segnalato la presenza di possibili pusher. I militari sono andati sul posto alle 17 ed hanno trovato un situazione tranquilla, con famiglie e bambini al parco: sono poi tornati alle 22. Un gruppo di giovani si trovava all'interno del parco: ad insospettire i militari un parmigiano di 47 anni, che si aggirava in modo sospetto. L'uomo, perquisito, è stato trovato in possesso di 10 grammi di hashish e di un bilancino di precisione.

In Pilotta invece sono stati fermati due giovani: uno ha violato un foglio di via ed è stato denunciato mentre il secondo ha fornito un'identità falsa: si trattava del quinto alias che forniva alle forze dell'ordine. Nel corso dei controlli sono stati trovati in totale più di 100 grammi di droga tra hashis e marijuana: il ritrovamento di 10 grammi in viale dei Mille è stato fatto grazie alla segnalazione di un cittadino che ha visto, dalla finestra della sua abitazione, alcuni pusher nascondere la droga ed ha avvertito i Carabinieri. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Carabinieri setacciano i parchi con i cani antidroga: 47enne in manette

ParmaToday è in caricamento