rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca

Spacciava cocaina dalle mura di casa: arrestato 30enne albanese

Sequestrata droga per un peso di 230 grammi e la somma di 1.400 euro

Nel corso di un’attività finalizzata al contrasto del traffico di sostanze stupefacenti la sezione “Antidroga” della Squadra Mobile della Questura di Parma, nella serata di sabato 24 settembre, ha arrestato in flagranza di reato un cittadino albanese, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. L’uomo, un trentenne pregiudicato, è stato arrestato in un Comune della Provincia di Parma. Nei giorni precedenti all’arresto, l’attività info-investigativa della Squadra Mobile ha permesso di individuare l’abitazione del pregiudicato come luogo dove si perfezionava la vendita di stupefacente. A seguito di perquisizione domiciliare veniva rinvenuta in possesso del presunto responsabile, cocaina per un peso di 230 grammi e la somma di 1.400 euro. Dopo la direttissima è stata disposta la misura cautelare della custodia in carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciava cocaina dalle mura di casa: arrestato 30enne albanese

ParmaToday è in caricamento