Drogato ed ubriaco molesta i passanti, poi minaccia di morte e picchia i poliziotti: arrestato 41enne etiope

Choc in via d'Azeglio. L'uomo, condannato per una rapina in un negozio etnico, era evaso: avrebbe dovuto essere agli arresti domiciliari

Prima ha toccato ed infastidito alcuni passanti in via d'Azeglio, poi ha insultato e minacciato di morte i poliziotti che sono intervenuti sul posto per cercare di riportare la situazione alla normalità, finendo per aggredirli e calci e pugni durante l'accompagnamento in Questura. Un 41enne etiope, ubriaco e sotto l'effetto di sostanze stupefacenti, che avrebbe dovuto essere agli arresti domiciliari dopo una condanna per rapina all'Asia & Africa Market, si è reso protagonista, nella mattinata di venerdì 27 settembre, dell'incredibile episodio.

Tutto è iniziato con le segnalazioni alla polizia, fatte da numerosi cittadini, per la presenza di uno straniero che insultava e infastidiva ripetutamente i passanti. Gli agenti delle Volanti sono arrivati e sono stati 'accolti' con oltraggi e minacce di morte. Il 41enne era in stato di agitazione, dovuto anche alla droga e all'alcol: i poliziotti hanno cercato di portarlo in Questura per l'idenficazione ma si è opposto, ha spintonato gli agenti e li ha colpiti con calci e pugni. Il 41enne è stato quindi arrestato per evasione dai domiciliari e per resistenza a pubblico ufficiale: si trova nelle camere di sicurezza della Questura ed oggi, sabato 28 settembre, sarà processato per direttissima. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

  • Coprifuoco alle 23 e deroghe ai nonni per le feste di Natale: verso il Dpcm del 3 dicembre

Torna su
ParmaToday è in caricamento