Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Due hacker entrano nei conti di un'azienda di Parma e rubano oltre 50 mila euro: denunciati

I carabinieri sono riusciti ad identificarli: segnalati alla Procura per frode informatica

Si sono introdotti all'interno dei conti correnti bancari online di un'azienda parmigiana e sono riusciti a sottrarre oltre 50 mila euro. Due hacker, che hanno agito online dopo essere entrati in possesso - grazie ad una truffa informatica- dei codici di accesso ai depositi bancari, sono stati identificati e denunciati dai carabinieri di Parma.

Secondo le prime informazioni, infatti, i due - utilizzando alcuni sistemi informatici - sono riusciti ad entrare all'interno del sistema e, nel corso di alcuni giorni, sono riusciti ad effettuare dei bonifici a proprio favore per una cifra considerevole. Il valore totale delle transizioni effettuate ammonta infatti ad oltre 50 mila euro. I militari, che hanno avviato le indagini dopo la denuncia presentata dal titolare dell'impresa, sono riusciti a risalire agli autori del raggiro: per entrambi è scattata una denuncia per frode informatica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due hacker entrano nei conti di un'azienda di Parma e rubano oltre 50 mila euro: denunciati

ParmaToday è in caricamento