Due ladri si arrampicano su una palazzina di viale Mentana, una cittadina chiama la polizia: arrestato un 22enne

Il giovane albanese è stato seguito dai poliziotti che lo hanno bloccato ed ammanettato: un agente ha preso in prestito la bici di un cittadino per raggiungerlo

Due ladri, che stavano cercando di entrare all'interno di una seconda palazzina di viale Mentana, dopo averne svaligiato una prima pochi minuti prima, sono stati bloccati dai poliziotti delle Volanti della Questura di Parma, chiamati da una cittadina che ha visto i malviventi dalla finestra della sua abitazione. I ladri, dopo essersi arrampicati ed essere entrati all'interno di un appartamento in viale Mentana, 98 - che aveva tutte le finestre aperte- hanno rubato alcuni monili d'oro, oltre ad una fede nuziale e degli orecchini d'oro. Una donna ha visto due persone arrampicarsi ed ha chiamato subito il 113: gli agenti sono arrivati in poco tempo sul posto. I ladri, che stavano per entrate in una seconda abitazione per portare a termine il furto, sono scappati: uno dei due è riuscito a scavalcare una recinzione alta circa sei metri ed ha fatto perdere le proprie tracce. Il secondo invece è scappato a piedi ma è stato raggiunto dai poliziotti. Gli agenti delle Volanti si sono divisi: uno ha seguito il ladro in macchina mentre l'altro prima a piedi e poi utilizzando una bicicletta, che ha chiesto in prestito ad un cittadino che passava di lì in quel momento. Il ladro, un albanese di 22 anni, è stato bloccato ed ammanettato sul posto: aveva con sè i guanti ed alcuni arnesi da scasso. A pochi metri di distanza è stato trovato il bottino: alcuni monili d'oro, una fede e degli orecchini, già restituiti al legittimo proprietario. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Telefonate per cambiare contratti luce e gas: Federconsumatori mette in guardia gli utenti

  • Paura a Mamiano, auto finisce nel canale e si schianta contro un muretto: gravissimo bimbo di 9 anni

  • Bomba d'acqua a Parma: allagamenti e disagi alla circolazione stradale

  • Incidente in tangenziale, è giallo: bici accartocciata e tracce di sangue ma il ferito non si trova

  • Assicuratore-pusher 37enne gestiva un traffico di marijuana e hashish in Università: quattro arresti

  • Gioca 5 euro e vince 66 milioni di euro: maxi vincita al Superenalotto a Basilicagoiano

Torna su
ParmaToday è in caricamento