Duomo. "Non mangio da 2 giorni": 25enne minaccia di tagliarsi la gola

L'episodio ieri sera appena finita la messa delle 19. L'immigrato è stato fermato dalle forze dell'ordine. Un testimone: "E' entrato chiedendo aiuto e poi ha minacciato di tagli. Ha spaccato il vetro a testate"

Il vetro mancante all'interno del Duomo

Scene di panico ieri sera alla messa delle 19 il Duomo di Parma. Un giovane ragazzo immigrato è entrato appena terminata la funzione religiosa e ha minacciato di tagliarsi la gola con un coccio di bottiglia. Prima ha chiesto aiuto e ha detto di non mangiare da 2 giorni. La scena è stata abbastanza forte: il giovane ha sfondato una porta a vetri. Non è chiaro se si sia ferito mentre era all'interno della chiesa. L'intervento della polizia ha scongiurato il peggio: l'uomo è stato immobilizzato e trasportato in ambulanza.

La ricostruzione di un testimone

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'addetto alle pulizie presente ieri pomeriggio in Duomo, è un testimone diretto del drammatico episodio di ieri. "Ora abbiamo pulito tutto, ma ieri ci sono volute almeno tre ore. L'uomo è entrato ha vagato qualche minuto per la chiesa, poi è entrato nella cripta chiedendo aiuto, il sacerdote gli ha offerto i soldi della messa che era appena finita, ma lui non voleva dei soldi continuava a dire che non mangiava da due giorni e voleva essere aiutato, ma noi qui non diamo aiuto assolutamente. Poi ha minacciato di uccidersi ed ha iniziato a prendere le sedie e sbatterle sul suo capo, non ha aggredito nessuno. Le persone presenti hanno cercato di parlargli per calmarlo, ma non c'è stato niente da fare. E' uscito dalla cripta spaccando il vetro con una testata. C'era sangue dappertutto. Abbiamo chiamato la polizia, sono arrivati e lo hanno portato in ambulanza per farlo medicare. Secondo me aveva bevuto".


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento