menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

E' in ritardo con la consegna della merce: commerciante minacciato con una pistola

L'episodio è avvenuto tra Parma e Reggio Emilia: un 37enne ha estratto l'arma dal portabagagli dell'auto, poi è scappato ma è stato fermato dai carabinieri prima che si immettesse in A1

E' in ritardo con la consegna della merce ad un cliente e viene minacciato con una pistola. E' accaduto ad un 35enne reggiano che, durante l'incontro con un 37enne, di origine milanese, si è visto puntare contro l'arma. Secondo le prime informazion i due si sarebbero trovati tra Parma e Reggio Emilia, lungo la via Emilia, con l'accordo per la consegna di alcune merci. Quando il 37enne si è accorto che la consegna non era pronta ha aperto il bagagliaio della sua auto e ha preso l'arma, minacciando il commerciante. Dopodichè è scappato mentre la vittima delle minacce ha chiamato i carabinieri: i militari hanno intercettato l'uomo mentre stava cercando di imboccare l'autostrada A1. Per lui è scattata una denuncia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento