Fotografare gli edifici dismessi per valorizzarli: al via il concorso su Instagram

Da mercoledì 19 marzo per un mese potete postare le foto dei luoghi abbandonati che corredano il vostro quotidiano sull'applicazione di Instagram e per l'occasione gli hashtag da utilizzare saranno #edificidismessi

Raccontare l’Italia attraverso gli edifici che hanno fatto la storia del nostro paese: è questo l’obiettivo del nuovo challenge “Edifici Dismessi” promosso da Instagramers Italia*. Le nostre città sono ormai costellate e imbruttite da tutti  quei casermoni, fermi da tempo, abbandonati ma     avvolti da fascino e mistero. Vorremo creare una rete di comunicazione che verterà alla sensibilizzazione  verso questa problematica comune, cercando una soluzione di riutilizzo delle stesse strutture per qualcosa di più utile a livello sociale.    

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da mercoledì 19 marzo per un mese potete postare le foto dei luoghi  abbandonati che corredano il vostro quotidiano sull’applicazione di Instagram e per l’occasione gli hashtag da utilizzare saranno #edificidismessi, questo ci permetterà di avere uno sguardo complessivo e una rappresentazione unitaria di tutte le immagine raccolte dagli utenti e un quadro generale di quello che ci circonda. La fotografia postata dovrà indicare, non obbligatoriamente, anche il luogo di ubicazione e il vecchio uso se ne aveva uno. Il soggetto fotografico dovrà essere non solo un edificio o un palazzo abbandonato. Che si tratti di chiese o industrie, di piscine o ospedali, poco conta: il fascino di questi luoghi abbandonati è sempre inalterato ed è questo quello che ci interessa. Info aggiuntive: www.edificidismessi.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento