menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni - L'appello di Libera Parma: 'Chiediamo candidati puliti'

Le inchieste giudiziarie come Aemilia hanno dimostrato che l'influenza della criminalità organizzata sulla politica locale non è indifferente, le richieste dell'associazione ai candidati

In vista delle prossime elezioni Amministrative, Libera Parma lancia un appello alle forze politiche locali e chiede candidati puliti. Le inchieste giudiziarie come Aemilia hanno dimostrato che l'influenza della criminalità organizzata sulla politica locale non è indifferente: negli atti delle indagini si parla di candidati 'approvati' dagli esponenti dei clan. 

L'APPELLO DI LIBERA PARMA - Le elezioni sono il momento celebrativo di una democrazia, la dimostrazione della propria esistenza. Ma per difenderla non basta poter esercitare il diritto di voto, serve che i candidati meritino la fiducia degli elettori e si impegnino a non tradire i valori fondanti della nostra Repubblica. Alcune delle ultime elezioni a livello locale, in base alle recenti inchieste giudiziarie, sarebbero state in parte condizionate dalle mafie. È per questa ragione che vogliamo offrire il nostro contributo proponendo 5 temi, 5 come le dita di una mano che deve rimanere pulita, affinché la scelta dei programmi e dei candidati non tradisca il significato profondo della Politica, ovvero il mettersi al servizio della comunità e programmare il futuro. La politica richiede impegno. La Politica, quella vera, è Impegno.
CANDIDATI PULITI
Chiediamo ai partiti di IMPEGNARSI a non candidare persone rinviate a giudizio o condannate per mafia o per reati contro la pubblica amministrazione e di non stringere alleanze con forze politiche che abbiano queste tra i propri rappresentanti.
CULTURA DELLA RESPONSABILITA’ DEMOCRATICA
Chiediamo ai partiti di IMPEGNARSI a mettere in campo strumenti concreti di contrasto volti a dissuadere le organizzazioni criminali mafiose a infiltrare la vita economica, sociale e politica del nostro territorio. Di IMPEGNARSI a coinvolgere in questo disegno democratico, oltre ad un più stretto contatto con le Istituzioni deputate al mantenimento della legalità - Prefettura, Tribunale, Forze di Polizia - tutte quelle forze sane della nostra comunità (sindacati, organizzazioni di categoria, ordini professionali, Università, Chiesa, mondo bancario, associazionismo) che possano ulteriormente aiutare a chiudere quei varchi attraverso i quali le mafie agganciano il mondo legale e si diffondono come una metastasi.
CULTURA ETICA E DEI VALORI
Chiediamo ai partiti di IMPEGNARSI, attraverso progetti, attività e incontri pubblici, per la crescita di una cultura etica e di cittadinanza consapevole e responsabile nei confronti della cittadinanza tutta che chiede e rivendica più informazione, più conoscenza e chiarezza su un tema di così preoccupante attualità. Chiediamo inoltre di IMPEGNARSI con particolare cura nei confronti delle giovani generazioni con periodici e costanti interventi nelle scuole e nei luoghi di aggregazione giovanili.
NO AL GIOCO D’AZZARDO
Chiediamo ai partiti di IMPEGNARSI ponendo sotto strettissima attenzione il gioco d’azzardo, fenomeno che risulta strettamente connesso a forme diverse di corruzione, di evasione fiscale e allo sviluppo di stili di vita caratterizzati da dipendenza. Risulta dunque fondamentale attivare iniziative a tutela delle categorie più vulnerabili.
DIFESA DEL WELFARE
Chiediamo agli amministratori di IMPEGNARSI nel non erodere e smantellare i servizi sociali, educativi, culturali. Essi rappresentano infatti una risorsa qualitativa e non un costo quantitativo, sono ricchezze non quantificabili in termini esclusivamente economici. La legittimazione, la garanzia e la difesa di questi beni sociali passano anche e soprattutto attraverso la scelta politica di investire sulle persone e sulle famiglie, di sostenere chi vive in condizioni di vulnerabilità, di fronteggiare le nuove povertà e favorire l'integrazione dei migranti. Perché una società più giusta ed accogliente è il miglior antidoto contro l'avanzata di mafie ed estremismi.
I candidati che condivideranno i contenuti di questo appello saranno tenuti ad illustrare, durante la campagna elettorale, le modalità attraverso le quali darne applicazione". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Attualità

Vaccino Moderna: Sda consegna oggi altre 21.600 dosi

Attualità

Cgil: assemblea per far ottenere i rimborsi ai rider

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, 76 nuovi casi e 3 morti

  • Cronaca

    Covid: a Parma e provincia riaprirà un ristorante su due

  • Cronaca

    Vaccino: al via le prenotazioni per i genitori dei minori disabili

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento