Parma in lutto: è morto l'ex sindaco Elvio Ubaldi

E' morto l'ex sindaco di Parma e attuale consigliere comunale di opposizione Elvio Ubaldi. Sindaco della città di Parma per nove anni è stato protagonista della vita politica cittadina degli ultimi quarant'anni. La città è in lutto.

E' morto l'ex sindaco di Parma e attuale consigliere comunale di opposizione Elvio Ubaldi. Sindaco della città di Parma per nove anni è stato protagonista della vita politica cittadina degli ultimi quarant'anni. La città è in lutto. Elvio Ubaldi non è sopravvissuto alla malattia che lo ha colpito tempo fa e ora ci ha lasciati. Una vita segnata dalla politica quella dell'ex sindaco che forse più di ogni altro ha stimolato giudizi -positivi e negativi- sulla sua figura di amministratore ed ha contraddistinto la vita politica degli ultimi decenni. 

LA CARRIERA POLITICA. La sua carriera politica inizia nel Movimento Giovanile della Democrazia Cristiana; nel 1979 entra in Consiglio comunale. Dal 1985 al 1990 ricopre la carica di vicesindaco nella giunta di pentapartito guidata dal sindaco socialista Lauro Grossi. Nel 1994 fonda il movimento Civiltà Parmigiana, una lista civica di  centro e con questa formazione si candida a sindaco ed entra in Consiglio comunale come capogruppo. Alle elezioni amministrative del 1998 viene eletto sindaco, divenendo il primo sindaco non di sinistra della città nel secondo dopoguerra. Alle elezioni amministrative del 2002 è riconfermato sindaco al primo turno. E’ rieletto in Consiglio Comunale nel 2007, ove svolge le funzioni di Presidente del Consiglio, e nel 2012

IL RICORDO DI GIORGIO PAGLIARI. "Mi inchino all’Uomo e alla sua sofferenza, subito rivolgendo un pensiero solidale alla Moglie e alla Figlia. La contrapposizione politica non fa velo nel riconoscere la statura del Sindaco e nel sottolineare la dedizione alla municipalità. Elvio ha scelto di indentificare la sua esperienza politica con la dimensione comunale come dimostra la sua lunghissima e ininterrotta appartenenza al Consiglio comunale. La durezza del nostro confronto politico non ha impedito il reciproco rispetto sul piano personale. Ricordo con riconoscenza l’amicizia e la affettuosa deferenza sempre dimostrata a mio padre".

IL RICORDO DI PATRIZIA MAESTRI. "Di Elvio Ubaldi ricordo l'impegno e la determinazione che ha sempre messo in politica e come amministratore della città di Parma. La pensavamo in modo diverso ma questo non mi ha impedito di apprezzarne la dedizione e la passione per la nostra città".

IL RICORDO DI GHIRETTI. "Con Elvio Ubaldi se ne va l'ultimo Sindaco di Parma ad aver avuto una vera visione strategica per questa città. Condivisibile che fosse o meno, i suoi anni alla guida del Comune furono ispirati da un progetto organico e di ampio respiro che non poteva lasciar indifferente nessuno, oppositori compresi. Ma con Elvio Ubaldi se ne va soprattutto l'uomo che è stato testimonianza di una straordinaria dedizione per la sua città che si è manifestata non solo nel rispetto dell'istituzione che a più riprese ha rappresentato, ma soprattutto nell'ideazione di quella formula di impegno civile, al di là delle bandiere, che oggi conosciamo sotto il nome di civismo. Se il giudizio politico potrà sempre essere mediato dalle diverse visioni e posizioni che ciascuno di noi esprime, non lo è quello sull'uomo. Chi come me ha avuto il privilegio di conoscere Ubaldi sa che la sua risolutezza e determinazione erano di un magnetismo irresistibile; la proverbiale punta dell'iceberg di una personalità che, in una parola, era superiore. E che ci mancherà".

IL RICORDO DEL PD. "Il Gruppo Consigliare PD, nell'esprimere i sentimenti di cordoglio alla moglie e alla figlia per la prematura scomparsa di Elvio Ubaldi, ne ricorda la passione politica e l'impegno autentico e generoso di servizio alla comunità cittadina con un percorso coerentemente ispirato da principi di salda democrazia. Nel rimarcare le doti politico-amministrative di Ubaldi ne sottolinea la capacità umana di mantenere il confronto - talvolta aspro - sempre nell'ambito del rispetto delle visioni di ciascuno e di tutti. Parma perde - con Ubaldi - un protagonista della sua storia più recente e un politico che ha dato alla propria città le migliori energie".

IL RICORDO DI MARCO BOSI. "Sentite condoglianze ai famigliari e agli amici di Elvio Ubaldi. Se ne va un politico che ha lasciato un'impronta indelebile nella nostra città".

I CLUB FORZA ITALIA. "A nome di tutti i Club Forza Silvio di Parma e provincia esprimo cordoglio per la scomparsa di Elvio Ubaldi e vicinanza nel dolore alla sua famiglia. Nel corso della sua lunga parabola politica Forza Italia lo ha lungamente sostenuto ma lo ha anche contrastato in diversi frangenti. Di certo gli va riconosciuto di essere stato un sindaco che ha lasciato un segno importante nella storia di una città che ha amato moltissimo. Probabilmente, per carisma e competenza, è stato il politico parmigiano più determinante a cavallo tra lo scorso e l’attuale secolo".

IL RICORDO DI FABIO FILIPPI. "Diversi sono stati in questi anni i contatti con l’ex sindaco di Parma Elvio Ubaldi, una persona con grandi qualità umane e politiche, che certamente ha lasciato un segno indelebile nella sua città e non solo. Forza Italia lo ha sostenuto in numerose occasioni, tante le battaglie comuni, e alcune volte contrastato. Ubaldi è particolarmente amato dai suoi concittadini, oggi perdiamo un uomo di valore, un esempio per la comunità. Mi stringo al dolore dei sui famigliari e di tutte le persone che gli hanno voluto bene".
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • Parma-Krause: in arrivo i milioni degli americani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento