menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Emergenza furti, via dei Bersaglieri: "Stiamo svegli anche di notte"

Incursioni notturne frequenti quelle subite dagli abitanti di plessi condominiali del quartiere Montanara, a detta degli anziani residenti, costretti a fare la veglia per essere pronti a chiamare aiuto

Rassegnazione il sentimento predominante tra gli abitanti di uno dei condomini di via dei Bersaglieri, case popolari abitate prevalentemente da anziani. Incursioni notturne dei ladri sempre più frequenti, a causa della presenza per la maggior parte di persone anziane, spesso vedove sole, è quanto denunciato non senza timori da alcune residenti. C'è chi si è trovato persone incappucciate in casa e ha cercato di urlare per farli scappare o chi ha finto di dormire per il timore di essere aggredito. L'unica difesa per gli abitanti di palazzine popolari quella della veglia, raccontano di restare vigili durante la notte, sia per la preoccupazione di nuove incursioni che per essere pronti a chiamare aiuto.

La facilità dell'ingresso per i ladri è favorita dai balconi bassi, racconta un'anziana, che sottolinea che da lei, come da molti altri, ci sia ben poco da rubare, se non qualche decina di euro per la spesa, ma la preoccupazione è quella di subire aggressioni da sconosciuti tra le mura domestiche. In molti casi si tratta di persone che per età e difficoltà ricevono i pasti a domicilio dal Comune, una situazione di disagio e rassegnazione a cui è difficile fare fronte da soli. "Quando ci incontriamo in cortile ci chiediamo da chi saranno entrati questa volta i ladri, ma c'è chi non lo dice per vergogna", racconta un'anziana, che sottolinea con preoccupazione la perdita della serenità che accomuna molti condomini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: stop ai diesel Euro 4 fino a venerdì 5 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Ponte della Navetta, Alinovi al Ministero: “Aprirlo entro Pasqua”

  • Attualità

    Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento