rotate-mobile
Cronaca

Emergenza nell'Appennino senza luce: 8 mila utenze interrotte

Disagi, strade interrotte e danni in molti Comuni in Val Ceno, Val Taro e in alta Val Parma

Oltre all'incubo alluvione, che ieri mattina 12 dicembre dalle ore 8 si è materializzato a Colorno. La Parma è uscita dagli argini e ha invaso la piazza principale e numerose strade del centro storico, provocando danni molto ingenti. In montagna, in Val Ceno e in Val Taro, così come in alta Val Parma, in numerosi comuni le utenze sono interrotte da ieri: manca l'elettricità e migliaia di persone hanno passato la notte al buio e con la paura dell'alluvione e delle frane. Stamattina i residenti si sono svegliati ma la paura è rimasta: alcune utenze sono state ripristinate mentre altre sono ancora in blackout. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza nell'Appennino senza luce: 8 mila utenze interrotte

ParmaToday è in caricamento