menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Emergenza Centro Italia: attivata l'unità di Pronto Intervento di Iren 

Partita alle ore 12 l’autocolonna a sostegno delle popolazioni dei comuni di Marche ed Abruzzo colpiti dalle recenti intense nevicate 

Alle ore 12 è partita dal punto di raccolta della sede di Reggio Emilia l’autocolonna IREN a sostegno delle popolazioni dei comuni di Marche ed Abruzzo colpiti dalle recenti intense nevicate.  L’unità di pronto intervento, attivata a seguito dell’urgente richiesta della Protezione Civile della Regione Emilia Romagna all’interno del coordinamento nazionale, che è guidato dalla Provincia di Trento, è composta da due automezzi con cestello provenienti dalla sede di Parma con un equipaggio di quattro tecnici per interventi legati all'emergenza, un furgone 4x4 per la logistica, due spargisale da 110 e da 60 quintali con due autisti messi a disposizione dalla sede di Piacenza ed altri due spargisale da 100 quintali con altri due autisti provenienti dalla sede di Reggio Emilia. Tutti i mezzi sono attrezzati con gomme antineve e catene e riforniti di materiale.

All’autocolonna si è poi aggiunto un fuoristrada 4x4, ed altri specialisti, portando complessivamente a 10 i tecnici di Iren a disposizione per l’emergenza. L’unità di pronto intervento è coordinata da Alberto Bonora di Iren, con funzioni di capo missione e responsabile del collegamento con la Protezione Civile.

La situazione nei comuni di Marche ed Abruzzo, colpiti dalle intense nevicate dei giorni scorsi, è particolarmente critica. IREN ha subito accolto l’invito della Protezione Civile ad attivare l’unità di pronto intervento che si sta dirigendo nella zona interessata alle nevicate. L’autocolonna è previsto possa arrivare in serata nei luoghi dell’emergenza. In particolare i mezzi opereranno lungo la SS 209 nella zona di Camerino, Musso ed in Val Nerina. L’unità di pronto intervento IREN è in costante contatto con le sale operative della Protezione Civile di Fermo e di Macerata per l’opportuno coordinamento.

IREN S.p.a., azienda del territorio, è vicina alle popolazioni colpite dall’emergenza con i propri mezzi che mette a disposizione della Protezione Civile assieme ai propri tecnici, in segno di solidarietà e sostegno a chi è così duramente colpito dalle avversità. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: più di 200 casi ma nessun decesso

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento