Enti no profit, al via il percorso formativo organizzato dall’Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

L'analisi degli Enti no profit nel labirinto degli adempimenti amministrativi e fiscali è il tema al centro del percorso formativo promosso dalla Commissione Enti non commerciali dell'ODCEC, in collaborazione con la Fondazione dei Dottori Commercialisti di Parma e Forma Ratio.

Il corso è suddiviso in tre incontri formativi che hanno l'obiettivo di analizzare nel dettaglio gli adempimenti amministrativi e fiscali relativi agli enti no profit. Focus del percorso formativo saranno le tematiche riguardanti l'amministrazione ordinaria e verrà inoltre approfondita la questione sui controlli ai quali tali enti sono soggetti.

Le prime due giornate di studio, in programma mercoledì 11 e mercoledì 18 marzo, vedranno l'intervento di Enrico Savio, dottore commercialista, revisore e formatore in ambito Enti no profit e Cristiano Corghi, esperto tributario, consulente aziendale e collaboratore della redazione di Sistema Ratio.

L'ultimo incontro formativo, in calendario mercoledì 25 marzo, prevede come relatori Antonino Caudullo e Davide Maruccia, dell'Agenzia delle Entrate di Parma, Pietro Ceresini, direttore della SIAE di Parma, Morena Reggiani, della SIAE di Bologna e Massimo Deiana, tenente della Guarda di Finanza di Parma. A moderare la giornata di studi interverrà Cristiano Corghi, esperto tributario, consulente aziendale e collaboratore della redazione di Sistema Ratio.

Le giornate di studio si terranno presso l'Auditorium di Banca Monte Parma di via Bruno Longhi, dalle 14.30 alle 18.30.

Torna su
ParmaToday è in caricamento