menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Entra nell'ufficio postale con la mascherina abbassata e crea scompiglio: multata

Multata anche una donna russa: era ubriaca e senza mascherina in borgo San Giuseppe

E' entrata all'interno di un ufficio postale di Parma con la mascherina abbassata e non l'ha indossata correttamente nemmeno dopo l'invito da parte del personale delle Poste. Una donna filippina è stata identificata nella giornata di ieri, lunedì 18 gennaio, dai poliziotti delle Volanti che sono stati chiamati dal direttore dell'ufficio. La donna, infatti, stava protestando e creando caos all'interno dell'edificio: per lei una multa di 400 euro per aver violato le disposizioni anticontagio.

Una cittadina russa, che si trovava in strada in borgo San Giuseppe senza mascherina e sotto effetto di sostanze alcoliche è stata sanzionata per l'ubriachezza e per il non rispetto delle norme che prevedono l'obbligo di indossare la mascherina all'aperto. Due nigeriani, poi, sono stati sorpresi mentre litigavano in strada a Parma: uno era di Cremona e l'altro di Fidenza. Entrambi sono stati multati per non aver rispettato il divieto di spostamento tra Comuni. 



 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ritrovato il corpo di Andrea Diobelli

  • Cronaca

    Montagna stregata: altra vittima sul Marmagna

  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 157 casi 5 decessi

  • Sport

    Ennesima rimonta, il Parma non sa più vincere: con lo Spezia finisce 2-2

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento