menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sert, dati choc: 1200 casi di droga. La nuova moda è inalare eroina

Tutti a caccia, anche a Parma, del 'Chasing the dragon': i più giovani preferiscono fumarsi la Dama Bianca piuttosto che iniettarsela nelle vene. Numeri allarmanti nella nostra città

Tutti a caccia del ‘Chasing the dragon’, la pratica di inalare i vapori dell’eroina scaldata (più corretta l’immagine che riporta alla mente l’ero che si fuma). Anche a Parma, città dove l’eroina è tornata di moda anche e soprattutto tra i giovani. Lo avevamo denunciato qualche mese fa in una nostra inchiesta ma i fatti di cronaca lo dimostrano e attestano che l’elevato consumo della Dama Bianca comincia a preoccupare un po’ tutti anche adesso. Nelle scorse settimane, una brillante operazione della Sezione Antidroga della Squadra Mobile ha sventato un grosso giro di eroina: sequestrati 5 chili di droga destinata a finire nelle case di parecchi clienti di Parma (e non) da tempo alla ricerca di roba di qualità che potevano trovare in Oltretorrente. L’operazione Broker ha consentito di arrestare sette persone e infliggere un duro colpo alla filiera della droga che ha trovato in Parma un terreno molto fertile. 

Sempre qualche giorno fa, un’auto partita da Fidenza è stata bloccata al casello di Parma con due passeggeri a bordo. Nel loro marsupio è stato ritrovato un quantitativo di eroina purissima pari a un chilo. Oltre che a 33 dosi destinate a essere messe sul mercato, preparate all’istante per essere a loro volta trattate e smerciate. L’eroina era ovviamente da tagliare in base a un rapporto uno a tre, uno a quattro. Avrebbe fruttato migliaia di dosi e di euro (le forze dell’ordine hanno effettuato un rapido calcolo secondo cui gli spacciatori sarebbero riusciti a intascarsi dai 25 ai 30mila euro) agli spacciatori.  I NUOVI METODI DI CONSUMO

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
  • Sport

    Altro tonfo, il Parma perde partita e speranze di salvarsi

  • Cronaca

    Covid, salgono i contagi: quasi 200 in 24 ore

  • Cronaca

    Parma torna arancione: ecco cosa cambia da lunedì

  • Cronaca

    Vaccino: al via le prenotazioni per chi ha dai 70 ai 74 anni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento