L'ultimo discorso di Errani in Regione, Defranceschi: "Non applaudo ai condannati"

Il capogruppo Movimento 5 Stelle Regione Emilia-Romagna: "Qui si fa politica, e si rispettano le istituzioni, anche con la simbologia. E io non applaudo un condannato. Per nessun motivo e chiunque esso sia.”

“Invece di affittarsi un tendone alla Festa dell’Unità, - scrive in una nota Andrea Defranceschi, capogruppo Movimento 5 Stelle Regione Emilia-Romagna - il Pd sceglie l’Assemblea legislativa per dar modo al presidente decaduto di fare il suo ultimo show e raccogliere l’imbarazzante standing ovation di quasi tutta l’aula, opposizione compresa.
In barba a qualunque regolamento oggi in aula, occupata dal Partito Democratico, è stato impedito ai consiglieri di parlare, replicare, esprimersi, mentre sono stati consentiti applausi solitamente stoppati con la massima severità in questa stessa sede, quando a farli erano semplici cittadini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In questo giorno di fine impero di Errani abbiamo assistito a un spettacolo indecoroso per le istituzioni. Qualcuno ha avuto l’ardire di sostenere che “umanamente si meritava il sostegno”. Ma qui l’umanità non c’entra nulla, saranno i suoi a stargli vicino umanamente. Qui si fa politica, e si rispettano le istituzioni, anche con la simbologia. E io non applaudo un condannato. Per nessun motivo e chiunque esso sia.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Tavolini ammassati e clienti senza mascherina: chiuso un locale di via Farini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento