menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ai domiciliari esce con gli amici perchè i Carabinieri erano già passati: fermata ed arrestata

La 23enne, arrestata per la rapina del 25 maggio al Carrefour, è stata condotta nelle camere di sicurezza della Caserma

E' uscita dagli arresti domiciliari per andare ad incontrare alcuni amici nel parcheggio del Conad di viale Piacenza ma è stata arrestata: i Carabinieri erano passati a casa sua poco prima ma l'hanno riconosciuta in strada e si sono nuovamente presentati a casa sua: la seconda volta lei non c'era. Una 23enne che era stata arrestata il 25 maggio per una rapina impropria al Carrefour è stata sorpresa al di fuori della sua abitazione e condotta nelle camere di sicurezza dei Carabinieri con l'accusa di evasione: è successo la sera del 3 agosto. La giovane era stata bloccata insieme ad una 40enne con un ciuffo rosa e la testa rasata; le due avevano cercato di uscire dal supermercato senza pagare alcuni generi alimentari: poi avevano aggredito a colpi di catena da bicicletta il direttore del market.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 73enne ha un malore dopo il vaccino Pfizer

  • Attualità

    Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento