Tizzano, scivola sul sentiero e batte violentemente la testa: grave al Maggiore

L'escursionista, soccorso dall'elicottero, ha riportato un forte trauma cranico

Grave incidente nel pomeriggio di oggi, lunedì 25 settembre alle ore 16.30 in località Grande Faggio, nel Comune di Tizzano Val Parma. Un escursionista, che si trovava insieme ad alcuni amici sulle pendici del Monte Caio, non distante dagli impianti sciistici di Schia, è scivolato sul sentiero ed ha battuto violentemente la testa. I compagni di escursione hanno immediatamente chiamato il 118, che ha attivato l’elisoccorso di Pavullo nel Frignano e le squadre territoriali del Soccorso Alpino, che hanno iniziato l’avvicinamento alla zona in fuoristrada. Fortunatamente le condizioni metereologiche e del terreno hanno consentito un rapido sbarco dell’equipe medica e tecnica del Soccorso Alpino della stazione del Monte Orsaro presente sull’eliambulanza, che ha potuto in breve tempo stabilizzare e imbarcare la persona, per trasportarla all’Ospedale Maggiore di Parma. Le sue condizioni sono gravi: l'uomo ha riportato un forte trauma cranico.

Potrebbe interessarti

  • Formiche, i rimedi naturali per allontanarle da casa

  • Un'idea rivoluzionaria? Arriva il lavaggio delle auto a domicilio

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l'ambiente

  • 'Io accolgo': il flash mob con le coperte termiche al Regio

I più letti della settimana

  • "Questa pizzeria appartiene a Salvatore": ecco come i Grande Aracri controllavano un locale di Parma

  • Terrore a Traversetolo, autobus a zig zag: i passeggeri evitano la tragedia

  • Tragico schianto a Castione Baratti: muore motociclista 18enne

  • Pene gigante contro i passanti per un addio al celibato: parmigiano allontanato e multato

  • Choc in Pilotta, violenza sessuale contro una ventenne: arrestato 28enne pachistano

  • Tutte le tortellate di San Giovanni a Parma e provincia

Torna su
ParmaToday è in caricamento