Esodati, incontro alla Cgil con le parlamentari Gnecchi e Maestri

"Tutte le forze politiche presenti in Parlamento -scrive la Cgil- si dichiarano convinte che vada trovata una soluzione, ma ad oggi non è chiaro quali siano gli orientamenti concreti del Governo (e dei partiti che lo sostengono) e delle opposizioni"

Il prossimo venerdì 7 giugno, alle ore 14.30, nel salone Bruno Trentin della Camera del lavoro di Parma, in via Casati Confalonieri, 5/a, si svolgerà un incontro pubblico, organizzato dal Coordinamento Esodati Parma con la collaborazione della CGIL di Parma, per dare conto degli ultimi aggiornamenti relativi ai decreti applicativi sulle procedure che interessano i lavoratori esodati e salvaguardati.

Su questo tema, notoriamente al centro delle discussioni pubbliche e oggetto di accesi dibattiti anche nella recente campagna elettorale, tutte le forze politiche presenti in Parlamento si dichiarano convinte che vada trovata una soluzione, ma ad oggi non è chiaro quali siano gli orientamenti concreti del Governo (e dei partiti che lo sostengono) e delle opposizioni. Per fare chiarezza e sollecitare una soluzione celere, si è pensato a questa iniziativa pubblica, che nasce appunto dalla richiesta di illustrare e approfondire le novità normative e le ulteriori necessarie iniziative parlamentari sulla materia al fine di risolvere definitivamente la travagliata vicenda dei lavoratori esodati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non a caso interverranno all’incontro le onorevoli Maria Luisa Gnecchi, deputata del PD e componente di vecchia data della Commissione Lavoro alla Camera (che oltre ad essere una delle massime esperte sulla materia esodati/salvaguardati è anche relatrice insieme a Cesare Damiano di una proposta di legge per la modifica dei requisiti di accesso alla salvaguardia per gli esodati, nonché di una proposta sulla flessibilità del pensionamento), e Patrizia Maestri, recentemente approdata in parlamento e attuale componente della Commissione Lavoro alla Camera. Saranno presenti all’incontro anche Claudio Bernardini, responsabile Coordinamento Esodati Parma, Giuseppe Braglia, segretario confederale CGIL Parma, Nadia Ferrari, direttrice Patronato Inca CGIL Parma, e Massimo Bussandri, segretario generale CGIL Parma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento