Cronaca

Esplosione del furgone, 2 feriti ancora in prognosi riservata al Maggiore

All'Ospedale di Parma sono ricoverati ancora 5 feriti della tragedia di Guastalla. Una persona è stata dimessa, altre 3 sono in via di miglioramento. Una donna è stata trasportata da Reggio Emilia a Parma

Solo per 2 delle 6 persone che erano ricoverate in prognosi riservata a Parma dopo l'esplosione del furgone-rosticceria di sabato a Guastalla, i medici non hanno ancora sciolto la prognosi. Tra loro il titolare dell'autocarro. Altre 3 sono in via di miglioramento, ma restano ricoverate. Una 6/a vittima è stata dimessa. Migliora anche il ferito portato sabato a Cesena, che è stato trasferito all'ospedale di Guastalla. Dei 2 coniugi ricoverati a Reggio la donna è stata trasferita a Parma.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esplosione del furgone, 2 feriti ancora in prognosi riservata al Maggiore

ParmaToday è in caricamento