Estorceva denaro agli imprenditori in difficoltà: arrestato usuraio 65enne

La Guardia di Finanza di Parma ha eseguito il provvedimento emesso dalla Procura della Repubblica: l'usuraio è stato colto in flagranza di reato

I finanzieri del Gruppo della Guardia di Finanza di Parma hanno arrestato nei giorni scorsi un uomo di 65 anni per i reati di usura ed estorsione perpetrati nei confronti di imprenditori che versavano in gravi difficoltà economiche. Le indagini, disposte e coordinate dalla Procura della Repubblica di Parma, hanno consentito di cogliere l'usuraio in flagranza di reato. 

Ulteriori e approfonditi dettagli dell’operazione saranno illustrati dal Procuratore della Repubblica di Parma, dott. Alfonso D’Avino, nel corso di un’apposita conferenza stampa indetta alle ore 11.00 presso la Procura della Repubblica. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I cinque migliori ristoranti per la pausa pranzo a Parma

  • Maxi blitz contro la 'chiesa' con il culto di Gesù Bambino di Gallinaro: perquisizioni a Parma

  • È morto il 46enne investito da un ciclista in piazzale Picelli

  • "Buon viaggio Schinca": il ricordo degli amici del 40enne morto dopo lo schianto in moto

  • Fontanellato: 40enne morsa al polpaccio da una nutria

  • Dal Festival del Cioccolato all'enogastronomia, castelli e visite guidate: ecco il week end

Torna su
ParmaToday è in caricamento