Teatro, l'Europa messo a bando. Le lavoratrici: "In Consiglio per far vedere chi siamo"

Domani il Consiglio che discute della messa a bando di alcuni teatri cittadini. "Noi saremo lì, per testimoniare la nostra identità perché il Teatro Europa non è solo una sala, quattro mura, un po' di fari, ma è un luogo fatto di persone"

Le lavoratrici di Europa Teatri

Dopo la seduta della Commissione nella quale si è discusso del sistema teatrale cittadino e al termine della quale è scaturita la conferma della mozione che il Movimento 5 Stelle presenterà ai consiglieri per l'approvazione domani si terrà il Consiglio comunale. Come avevamo indicato all'interno dell'articolo sulla discussione che, tra l'altro ha visto un confronto tra il consigliere di maggioranza Mauro Nuzzo, ex presidente della Commissione Cultura, e l'assessore Laura Ferraris, i 5 Stelle hanno deciso di mettere a bando la gestione di due strutture, quella di via Oradour dove lavora da anni il Teatro Europa e quella di vicolo Asdente dove c'è il Theatro del Vicolo. Domani le lavoratrici e i lavoratori di Europa Teatri saranno presenti e chiedono una partecipazione solidale da parte dei cittadini. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ecco il messaggio di Europa Teatri: "Martedì 29 ottobre, alle 15.00, si terrà in Municipio, in piazza Garibaldi, la seduta del Consiglio Comunale in cui si discuterà e voterà per la messa a bando di alcuni teatri di Parma, tra cui il Teatro Europa. Noi saremo lì, per testimoniare la nostra identità. Vi chiediamo di essere con noi, di accompagnarci, e di far vedere chi siamo, perché il Teatro Europa non è solo una sala, quattro mura, un po' di fari, ma è un luogo fatto di persone. La nostra sarà una silenziosa presenza che lo affermerà. Siete con noi?" 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento