Cronaca

Evade dai domiciliari e prende un treno per Parma: 18enne bloccato dai carabinieri

Il giovane stava scontando la pena in un'abitazione di Bedonia

Non lo hanno trovato, alle prime luci dell'alba di ieri 16 giugno, nell'abitazione all'interno della quale stava scontando gli arresti domiciliari e hanno così deciso di seguire il percorso che avrebbe dovuto fare per tornare in Lombardia. I carabinieri di Bedonia sono riusciti a fermare un giovane 18enne che, dopo essere evaso dai domiciliari, stava per prenderre un treno dalla stazione di Ghiare in direzione Parma, per poi spostarsi in altre città. Il ragazzo che, quando ha visto i militari arrivre in stazione, non ha opposto resitenza, sono scattate le manette per evasione: ora si trova nelle camere di sicurezza della caserma, in attesa del processo per direttissima. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dai domiciliari e prende un treno per Parma: 18enne bloccato dai carabinieri

ParmaToday è in caricamento