rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca

Evade dai domiciliari per portare fuori il cane: 27enne arrestato per evasione

I carabinieri hanno controllato l'abitazione in cui il giovane era agli arresti: il padre ha coperto il figlio facendosi passare per lui

E' uscito per portare fuori il cane, nonostante fosse agli arresti domiciliari. Un 27enne di Parma è stato arrestato, nel pomeriggio di ieri, martedì 21 dicembre, dai carabinieri del nucleo radiomobile, che hanno suonato alla porta della sua abitazione per un controllo. Il giovane, ai domiciliari insieme alla sua compagna, era infatti uscito proprio in quel momento per fare una passeggiata con il suo cane. I militari hanno citofonato: la donna si è affacciata subito.

Poco dopo si è affacciato un uomo con un cappello che copriva il viso. I carabinieri, a quel punto, sono saliti ed hanno accertato che l'uomo non era il 27enne ma il padre. Dopo essere usciti hanno iniziato a cercarlo e lo hanno incrociato, mentre stava tornando a casa dopo aver fatto un giro intorno a casa con il cane. Il giovane è stato così arrestato per evasione e messo di nuovo ai domiciliari. 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dai domiciliari per portare fuori il cane: 27enne arrestato per evasione

ParmaToday è in caricamento