rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Evade dai domiciliari a Livorno per rubare all'Esselunga di Parma: arrestato 25enne 

Poliziotti in azione nella mattinata del 22 settembre in via Emilia Est

E' evaso dagli arresti domiciliari, che avrebbe dovuto scontare a Livorno ed ha cercato di rubare all'interno del supermercato Esselunga di via Emilia Est a Parma. Un 25enne italiano è stato arrestato nella mattinata di ieri, mercoledì 21 settembre dai poliziotti delle Volanti che sono stati chiamati, verso mezzogiorno, dal titolare del market che aveva fermato due giovani - un 27enne gambiano e il 25enne - perchè avevano tentato di rubare all'interno del supermercato. Nessun dei due aveva con sè i documenti: portati in Questura sono stati identificati dalla polizia scientifica. Entrambi sono pregiudicati ma uno dei due era evaso dai domiciliari, che avrebbe dovuto scontare a Livorno. Aveva il braccialetto elettronico ma lo aveva tagliato ed era scappato dalla città dove risiede per arrivare fino a Parma. Qui il tentativo di furto: dopo l'arrivo dei poliziotti il 25enne è stato denunciato per tentato furto ed arrestato per evasione. Ora si trova nel carcere parmigiano di via Burla. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dai domiciliari a Livorno per rubare all'Esselunga di Parma: arrestato 25enne 

ParmaToday è in caricamento