Expo, bando regionale per la realizzazione di progetti nello spazio “Piazzetta”

Aperto un bando regionale -per soggetti pubblici e privati- con la finalità promuovere i vari sistemi produttivi del territorio. Le domande sono da presentarsi entro il 30 gennaio 2015

L' Emilia Romagna istituisce un bando per la promozione della regione. L'obiettivo è quello di raccogliere proposte progettuali per la promozione di eventi regionali nell'ambito produttivo, culturale turistico e scientifico del territorio. La nostra regione sarà presente da agosto ad ottobre 2015 nello spazio milanese nello stabile all'interno dello spazio denominato “Piazzetta” .

Inoltre la presenza dell'Emilia Romagna sarà incentivata dalla messa a disposizione di un un ulteriore spazio espositivo di 200 mq all'interno della Mostra delle Regioni in concessione per una settimana (dal 18 al 24 settembre) ad ogni regione.

L'argomento è quello di Expo : 'Nutrire il pianeta. Energia per la vita’, il progetto regionale di eccellenza, coordinato da Aster, sarà il World Food research and innovation Forum , un percorso che coinvolgerà esperti, ricercatori, grandi imprese, policy maker di fama internazionale, per affermare l’Emilia-Romagna quale "capitale" mondiale del cibo di qualità.

Nel bando per enti pubblici sono ammessi: Enti pubblici e Enti locali, Università ed enti di ricerca ma anche scuole ed Istituti professionali e Camere di Commercio; per i soggetti privati possono presentare domanda : le associazioni imprenditoriali provinciali e regionali con sede in Emilia-Romagna, la Unione delle Camere di commercio emiliano romagnole, le strutture di ricerca industriale, centri per l’innovazione e trasferimento tecnologico accreditate dalla Regione, le Fondazioni (con sede in Emilia-Romagna e aventi fra i propri scopi sociali la promozione dell’economia, del turismo o della cultura), i Consorzi regionali di tutela e valorizzazione, i Gal (Gruppi di Azione Locale) e i soggetti della cooperazione internazionale. Ogni soggetto proponente potrà presentare al massimo due progetti. I progetti devono riguardare esclusivamente attività di esposizione e promozione relativamente alle tipicità, specialità territoriali, prodotti e specializzazioni settoriali dell’Emilia-Romagna di natura culturale, colturale, produttiva ed innovativa.

Per quanto attiene gli ambiti di partecipazione, si possono presentare le proposte progettuali esclusivamente se inerenti agli ambiti (anche integrati tra loro) del food e cucina, food musica e arte, food e business (commercio, artigianato, industria), food e ricerca, food, turismo, citta e territori, food e agricoltura, food e wellness-benessere. Le proposte progettuali potranno riguardare (anche ad invito o a numero chiuso) laboratorio/educational, workshop d attività formativa ma anche eventi culturali, performance artistiche e attività di promozione turistica e mostre. E' possibile scaricare la modulistica dal sito della regione https://imprese.regione.emilia-romagna.it/Finanziamenti/internazionalizzazione/progetti-piazzetta-expo-milano-2015

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid: verso un nuovo Dpcm per il lockdown?

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Da Piazza della Pace a Piazza Garibaldi: anche Parma protesta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento